Centro Documentale
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Posta Elettronica Certificata
Consulenti
Operazione Trasparenza
Albo Pretorio
Giardino Botanico del Pollino

N° visite dal 01.04.2000

Accessibilita

Livelli di accessibilità raggiunti

Questo sito è stato progettato e creato per raggiungere il livello di accessibilità doppia  A (AA) previsto dalla versione 1.0 del WCAG. Le principali pagine di questo sito sono state ottenute rispettando la regola di separazione dei contenuti dalla presentazione ed hanno superato la validazione WAI XHTML 1.0. L'impaginazione del sito è stata ottenuta senza l'utilizzo delle tabelle ma ricorrendo unicamente ai fogli di stile (CSS). Tutti i fogli di stile utilizzati hanno ottenuto la validazione CSS 2.1. Le pagine di questo sito sono state progettate e realizzate rispettando le linee guida pubblicate dal CNIPA (Centro Nazionale per l'Informatica nelle Pubblica Amministrazione) a seguito della approvazione della Legge n. 4 del 9 gennaio 2004 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici" (meglio nota come "Legge Stanca"). I riferimenti normativi e gli standard seguiti sono:

 

  • Linee guida recanti i requisiti tecnici per l'accessibilità (legge 4 del 2004, art. 11 comma a e b).
  • decreto attuativo
  • Linee guida per l'accessibilità del W3C (Progetto WAI), WCAG 1.0 

Tutte le pagine sono state validate con il Validatore del W3C ( http://validator.w3.org ), e del validatore AChecker (  www.achecker.ca  ) per verificare la corrispondenza del codice a quanto stabilito dalle grammatiche formali pubblicate dal W3C. La presentazione delle pagine è stata implementata attraverso fogli di stile di livello 2 validati dai tester CSS del W3C. 

 A) Dichiarazione di conformità ai 22 requisiti da sottoporre a verifica tecnica ai sensi dell'art. 2, comma 2, e dell'art. 5, comma 2, del DM 08/07/2005

Il portale ALSIA è stato realizzato in ottemperanza ai 22 requisiti della Verifica Tecnica (D.M. 8/7/2005 - Allegato A) della Legge 4/2004 - Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici. Di seguito riportiamo i 22 punti di controllo con annotazioni specifiche riguardanti il soddisfacimento di ogni singolo requisito.

Requisito 1: Si

 Il sito è stato realizzato utilizzando il linguaggio XHTML 1.0 con DTD (Document Type Definition) di tipo Transitional. Tag e attributi hanno una corretta valenza semantica. Le pagine principali sono state validate con il Validatore del W3C ed è stato controllato manualmente l'esatto utilizzo semantico del linguaggio.

Requisito 2: N.A

Il CMS è stato progettato escludendo totalmente l'utilizzo di frames e l'editor integrato non consente l'inserimento di frames.

Requisito 3: Si

Per ogni oggetto non testuale è stata fornita una breve descrizione testuale (attributo ALT) ed il CMS impiegato consente anche di inserire immagini con una più ampia definizione utilizzando l'attributo LONGDESC.

Requisito 4: Si

Per garantire che tutti gli elementi informativi e tutte le funzionalità siano disponibili anche in assenza del particolare colore utilizzato per presentarli nella pagina è stata realizzata la versione solo testo del sito.

Requisito 5: Si

Non sono presenti animazioni o testi in movimento.

Requisito 6: Si

La grafica del sito, i colori dei testi e dello sfondo sono stati studiati per soddisfare la formula del contrasto del W3C. La grafica utilizzata da questo sito è stata verificata per la conformità alle norme del W3C attraverso l'analisi tramite il software Colour Contrast Analyzer v. 1.1.

Requisito 7: N.A

Il sito non contiene mappe e il CMS non consente l'utilizzo di mappe.

Requisito 8: N.A

Il sito non contiene mappe e il CMS non consente l'utilizzo di mappe.

Requisito 9: Si

Tutte le tabelle dati automaticamente generati dal CMS contengono gli appositi marcatori e gli attributi disponibili nella DTD adottata.

Requisito 10: N.A

Non sono state utilizzate tabelle dati a più livelli logici, ma nel caso di un futuro utilizzo la struttura del CMS è progettata per implementare correttamente tali tabelle.

Requisito 11: Si

La struttura del sito è stata realizzata separando l'aspetto grafico dai contenuti e garantendo una perfetta visualizzazione e fruizione anche in mancanza dei fogli di stile.

Requisito 12: Si

Il contenuto del sito è fruibile usando diverse risoluzioni di schermo e dimensioni del set di caratteri del browser.

Requisito 13: Si

Linearizzando le tabelle di layout è garantito un corretto utilizzo dei contenuti.

Requisito 14: Si

I moduli interattivi (form) contengono gli attributi richiesti per una corretta ed univoca identificazione dei campi di input.

Requisito 15: Si

Il sito contiene elementi di scripting ma la funzionalità non dipende da essi o da oggetti di programmazione lato client. Disabilitando le specifiche tecnologie (java, javascript, flash e simili), è possibile usufruire ugualmente delle funzionalità del sito.

Requisito 16: Si

Nessun gestore di eventi è dipendente da un particolare dispositivo di input.

Requisito 17: Si

Tutti gli elementi non definiti da grammatica formale sono stati creati nel rispetto delle norme di accessibilità.

Requisito 18: N.A.

Non sono presenti filmati od altri oggetti multimediali.

Requisito 19: Si

Tutti i link presenti hanno un significato chiaro e dispongono di arricchimenti testuali che rendono chiaramente identificabile la destinazione.

Requisito 20: N.A.

Il sito non prevede funzionalità con reindirizzamenti automatici, auto aggiornamenti e con scadenza temporale.

Requisito 21: Si

La navigazione del sito è garantita mediante l'utilizzo della sola tastiera o di sistemi alternativi al mouse. Tutti i link inseriti rispettano scrupolosamente le specifiche richieste. Particolare attenzione è stata data alla distanza tra i link e i bottoni.

Requisito 22: N.A

Il sito è realizzato nel rispetto dei requisiti sopraesposti e non richiede pagine accessibili alternative a quelle già presenti.

Il processo

L'accessibilità è prima di tutto un processo. Rendere un sito accessibile significa lavorare continuamente per la sua evoluzione e il suo miglioramento. Per questa ragione il portale ALSIA sarà in continuo divenire, per raggiungere successivamente sempre maggiore accessibilità.

XHTML 1.0 Transitional Valido CSS Valido! Valid WCAG 1.0 AA! WCAG 2.0 (Level AA)